Lettura delle Memorie Cellulari del Corpo Fisico

Con una lettura specifica e più approfondita del corpo fisico, è possibile esplorare la memoria delle cellule che compongono il nostro organismo. E’ la rivelazione della storia delle nostre malattie fisiche, è prendere coscienza delle nostre distorsioni mentali o traumi infantile rimasti imprigionati nelle nostre memorie cellulari cosi generando a lungo andare le nostre malattie fisiche.

Le disfunzioni non sono una fatalità: anche se queste memorie cellulari sono presenti da molto tempo esse possono trasformarsi alla luce della coscienza dove sono radicate nel corpo fisico. La lettura di queste memorie ha per funzione di portare alla luce ciò che era nascosto o dimenticato, quindi permette alla persone una nuova elaborazione di questi nodi e di lasciarli andare.

La medicina Cinese afferma che ogni tipo di stress indebolisce gli organi. Le preoccupazioni si depositano nello stomaco, la tristezza si accumula nei polmoni, la paura frena il buon funzionamento dei reni …

L’investigazione in memoria cellulare è un cammino di coscienza di tipo terapeutico che da la possibilità di scegliere liberamente l’orientamento della propria vita, può aiutare le persone a prendere coscienza del ruolo fondamentale che hanno nella costruzione della propria vita e che il mondo esterno è un fedele riflesso della propria interiorità. Siamo gli artefici della nostra esistenza e non siamo vittima ne della vita ne degli altri.

“..quando il dolore arriva è per darvi un insegnamento. Prima impariamo più il bisogno del dolore diminuisce, e quando sapremo il segreto, non sarà più possibile soffrire, poiché questo segreto ci rivela la causa, l’origine della sofferenza, e il mezzo per sormontarla.”

Mère – Conversazione del 13 Febbraio 1957

“Se possiamo agire simultaneamente sull’effetto e sulla causa, e che la causa sia abbastanza recettiva per accettare di cambiare, allora siamo guariti totalmente, per sempre …”

Mère – conversazione del 31 Marzo 1951

  • LA DESCENTE DANS LE CORPS: ART SACRE’
    Autori : Miriam Brousse – Eric Francqueville – Brigitte Pagani (lingua francese)
  • L’IMPRONTA DI NASCITA – Jean Philippe Brebion (lingua italiana)
  • IL CORPO NON LO SA ANCORA – Miriam Brousse (lingua italiana)
  • Memorie cellulari: cammino di coscienza
  • PRIGIONI O ALI: Memorie da ritrovare, da liberare, da trasformare – Anne Givaudan